Alla scoperta del robot tagliaerba

Il robot tagliaerba è l’alleato ideale per un giardino impeccabile e forse non tutti sanno che è il modo più economico in assoluto di rasare il prato, poiché fa risparmiare tempo, denaro, concime, carburante, energia elettrica e acqua. Vorresti saperne di più? Ecco come funziona un robot tagliaerba.

Il robot tagliaerba è un macchinario a batteria per rasare il prato in modo completamente automatico. È resistente alla pioggia, gestisce pendenze e complessità. È dotato di lame flottanti che tagliano l’erba accorciandola di alcuni millimetri: in questo modo può essere usato più volte la settimana per avere sempre un prato perfetto e lo scarto è così sminuzzato che non va raccolto, anzi! Proprio questo tipo di taglio sminuzzato, detto “mulching”, ricade sul terreno concimandolo e mantenendolo idratato, per diminuire irrigazione e concimazione e azzerando i tempo di raccolta sfalcio e i costi del suo smaltimento.

I migliori modelli di robot tagliaerba si muovono nel giardino senza danneggiare aiuole, alberi e recinzioni grazie alla possibilità di programmarli su misura per il proprio giardino. Inoltre si ricaricano da soli, non devono essere recuperati e tornano da soli alla base di carica.

Questi robot non temono le pendenze e anche su terreni irregolari tagliano il prato sempre in modo perfetto. Per l’installazione, la scelta migliore è quella di affidarsi ad un tecnico: contattaci e scopri le migliori opzioni per il tuo giardino.

robot tagliaerba husqvarna

Installare un robot tagliaerba

L’installazione del robot tagliaerba si può dividere in diverse fasi. È consigliabile ricorrere ad un installatore professionale in modo da eseguire un’installazione a regola d’arte già dal primo momento, per non dover effettuare correzioni o scomodissimi smantellamenti e rifacimenti di tutto l’impianto. Ecco come procederà l’installatore.

Analisi del prato: il prato va analizzato dal punto di vista del robot tagliaerba. In questa fase preliminare bisogna fare attenzione a:

analizzare gli ostacoli
il robot tagliaerba deve essere in grado di aggirarli

analizzare i dislivelli
i diversi modelli di robot tagliaerba possono superare dislivelli con varie inclinazioni. È bene acquistare un robot adatto agli eventuali dislivelli del proprio giardino o correggere la pendenza delle salite/discese troppo ripide

individuare le aree da escludere
aiuole, alberi, cespugli o altre aree da escludere dal taglio vanno individuate ed elencate.

valutare l’altezza dell’erba
se è più alta di 10 cm, il prato va rasato una volta con un tagliaerba tradizionale.

Una volta completata l’analisi preliminare, si ha una mappa del giardino. A questo punto va installata la base di ricarica, posizionandola idealmente lungo il perimetro in una posizione il più possibile equidistante dagli angoli più remoti dell’area di taglio.

Dalla base di ricarica, si fa partire la recinzione dell’area di taglio, posizionando il cavo perimetrale con delle apposite graffette. Il cavo perimetrale è il confine di taglio. Si possono circoscrivere con il cavo perimetrale anche aree interne ad isola, come alberi o aiuole, in modo da evitare che il robot falci fiori o radici.

Come ultima fase, si stende il cavo guida, che va collegato alla base di ricarica e al cavo perimetrale. La stesura del cavo guida deve essere eseguita ad hoc, in modo che copra con logica la maggior parte delle aree del giardino. Il cavo guida deve essere facile da incrociare per il robot tagliaerba. La funziona del cavo guida è quella di permettere al robot tagliaerba di ritrovare la via verso la base di ricarica quando ha finito il ciclo di taglio o quando è necessario ricaricare la batteria.

L’installazione del robot tagliaerba è un lavoro complesso che richiede tempo, manualità, conoscenze tecniche, un’estrema precisione e gli strumenti adeguati per l’interramento del cavo guida. Per questo ti consigliamo di affidarti ai nostri consulenti, in modo da poter scegliere subito il robot tagliaerba perfetto per il tuo giardino e da avere a tua disposizione il nostro staff di tecnici installatori, per iniziare subito col piede giusto ed avere un giardino perfetto senza fatica.

Il mulching: un modo per risparmiare tempo, denaro e fatica!

Ci sono giardini e prati di tanti tipi: piccoli, grandi, erbosi, fioriti, pendenti… Ma qualsiasi sia il tuo giardino, la base della sua cura è il taglio dell’erba.

Tagliare l’erba rafforza le singole piantine e, rasando il prato di frequente e con lo strumento giusto, si riesce a sfruttare il cosiddetto “mulching”. Invece di avere lunghi steli d’erba falciata che vanno smaltiti (con un costo) o che stazionano in un angolo del giardino a marcire, si sfrutta l’erbetta sminuzzata per idratare il terreno e proteggere le piantine stesse.

Il mulching, cioè lo sminuzzamento dell’erba tagliata, si può ottenere o tagliando l’erba di frequente o utilizzando un tagliaerba che abbia proprio questa funzione speciale.

I vantaggi del mulching

risparmio irrigazione

si risparmia
sull’irrigazione

risparmio concime

si risparmia
sulla concimazione

compostiera

si risparmia sulla fatica di raccogliere lo sfalcio

raccolta sfalci

si risparmiano i costi diretti di smaltimento

Per abbattere ancora di più i costi di manutenzione del tuo spazio verde ed essere sicuro di avere un prato impeccabile, valuta l’uso dei robot tagliaerba. Un robot tagliaerba è l’ideale perché per un mulching perfetto bisognerebbe rasare il prato almeno un paio di volte a settimana. Il robot tagliaerba lavora al posto tuo e ti sarà molto più facile avere un prato sempre bello e senza fatica. Scopri come farti installare a regola d’arte un robot tagliaerba su misura per il tuo giardino!

Giardini magnifici con una spesa piccolissima

Giardini magnifici

Il giardino è spesso il primo spazio che si incontra entrando in casa: quanto è più piacevole venire accolti da un giardino curato e sano? Che bella prima impressione fa un manto verde bello e rigoglioso? Alla cura del giardino andrebbero dedicate le stesse attenzioni del resto della casa, ma spesso per questioni di tempo, denaro e mancanza di conoscenze ci si accontenta di un giardino “come viene, viene”.

Non solo chi ha un giardiniere può contare su un bel giardino. Hai mai pensato che il sistema più efficiente per la cura del giardino è anche quello che richiede meno fatica e che, nel lungo periodo dopo aver ammortizzato la spesa iniziale, è il più conveniente?

Il robot tagliaerba ti fa risparmiare per tanti motivi:

  • tempo per il taglio d’erba: nessuno, perché lavora da solo
  • risparmi acqua e concime grazie al mulching (lo sminuzzamento dello sfalcio che va a nutrire e idratare il terreno)
  • spese di asporto dello sfalcio: nessuna
  • tempo per la raccolta dello sfalcio: azzerato

Conti alla mano, in 4 anni arrivi a risparmiare oltre il 60% rispetto ai tagliaerba tradizionali e… vuoi mettere la qualità di un giardino sempre curato e la comodità di ottenere questo risultato senza pensieri e senza fatica?

Contattaci per sapere come avere il miglior robot tagliaerba, su misura per il tuo giardino, e installato a regola d’arte!